Pollo con asparagi e salsa allo zafferano

Pollo con asparagi e salsa allo zafferano

Ingredienti e procedimento della ricetta pollo con asparagi e salsa allo zafferano preparata da Clara Zani nella puntata della Prova del Cuoco del 12 marzo 2019.

Pollo con asparagi e salsa allo zafferano

Ingredienti:
– 2 sovracoscia di pollo ruspante
– 1 spicchio di aglio in camicia
– 1 bicchiere di vino bianco secco
– un rametto di alloro
– 2/3 cucchiai di olio evo
– 1 mazzetto di asparagi
– 1 scalogno
– una noce di burro

Ingredienti per la salsa allo zafferano:
– 80g burro
– 20g farina tipo 0
– 2 bustine di zafferano
– 1 bicchiere di brodo vegetale
– sale integrale di Cervia q.b.
– pepe nero macinato q.b.
– acqua q.b.
– pepe bianco macinato q.b.

Preparazione:
In una padella antiaderente scaldare per bene un filo di olio evo e tuffarci le sovracosce a cui avremo levato la pelle. Scottare su tutti i lati e sfumare con il vino. Quando tutta l’alcolicità se ne sarà andata, aggiungere l’alloro, l’aglio e una presa di pepe nero, e portare a cottura aggiungendo di tanto in tanto qualche cucchiaiata di acqua fredda. A parte mondare gli asparagi spezzando il fondo del gambo con le mani nel punto in cui lui stesso cederà: sarà quello il punto perfetto.

In una padella antiaderente sciogliere la noce di burro, tuffarci lo scalogno sminuzzato a coltello e una presa di pepe bianco. Aggiungere gli asparagi e fare saltare a fuoco vivace per qualche minuto. Spegnere il fuoco e lasciare in padella coperti. Preparare quindi la salsa allo zafferano: in un pentolino antiaderente lasciare sciogliere il burro, aggiungere lo zafferano sciolto in un paio di cucchiaiate di brodo vegetale caldo e la farina. Portare a cottura per una decina di minuti aggiungendo gradualmente il restante brodo vegetale sempre caldo.

Tweet

Fonte: Pollo con asparagi e salsa allo zafferano

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi