I marchi principali della moda scandinava

I marchi scandinavi di abbigliamento stanno riscuotendo sempre più successo nel mercato della moda, soprattutto tra i giovani.

La moda nordica è arrivata in breve tempo presso i nostri negozi italiani e non solo, popolando centri commerciali e outlet e diffondendo lo stile e le novità scandinave.

H&M

Sicuramente tra i brand di moda più famosi troviamo H&M che, fondato in Svezia nel 1947, è riuscito letteralmente a raggiungere ogni parte del globo riscuotendo un enorme popolarità tra i giovani di tutte le nazionalità. Il punto di forza di H&M sono sicuramente i prezzi low cost che rendono i loro capi accessibili a tutti. Negli anni il brand ha collaborato anche con altre case di moda e stilisti di alto livello, come Stella McCartney, Roberto Cavalli, Balmain e Kenzo. Ciò ha contribuito sicuramente alla loro espansione e al loro successo.

Fjällräven Kånken

Rimanendo sempre nell’ambito della moda giovanile, un altro marchio scandinavo estremamente popolare è Fjällräven Kånken, conosciuto essenzialmente per la produzione di zaini. Questi, come è possibile notare sul sito The Little Green Bag, sono disponibili in numerosi modelli e colori in modo tale da poter soddisfare il gusto personale di ognuno. Gli zaini scandinavi si presentano in un design molto semplice e minimalista, sono ampiamente spaziosi e si prestano a differenti usi. Infatti il brand non produce solo zaini ma anche custodie per laptop, borse, astucci, marsupi e persino cappotti. Un ulteriore punto di forza di Fjällräven Kånken che va assolutamente menzionato, è il rispetto del brand nei confronti dell’ambiente. Infatti, i prodotti scandinavi in questione vengono realizzati in una particolare tipologia di tela, chiamata G-1000 HeavyDuty Eco. Questo tessuto è estremamente resistente e indistruttibile ed essendo cerato rende gli zaini impermeabili, facendo sì che i nostri libri e quaderni non si rovinino con l’acqua piovana.

Ganni

Ganni è un brand nato a Copenhagen nel 2000 dal gallerista Frans Truelsen. Oltre ad essere un marchio molto diffuso nei paesi nordici come Danimarca, Svezia e Norvegia, Ganni è presente anche nei negozi di oltre 400 paesi di tutto il mondo, tra cui l’Italia.

Inizialmente il brand si presentava come una casa di moda di abbigliamento in cashmere di nicchia ma negli anni si è sempre più evoluto divenendo il Ganni che conosciamo noi oggi.
I capi di abbigliamento risaltano in particolar modo per i loro colori brillanti e sgargianti e per le sue stampe eccentriche.

Swedish Hasbeens

Parlando invece di calzature, è impossibile non nominare Swedish Hasbeens. Il marchio è conosciuto in modo particolare per la produzione di zoccoli, molto amati dalle star, come Sarah Jessica Parker e dalle fashion guru.

Le scarpe vengono realizzate in cuoio non trattato, presentano una suola di gomma e il tacco di legno. Proprio per questo possono essere visti come un’ottima opzione per coloro che preferiscono acquistare prodotti più eco-friendly e rispettosi per il pianeta. I materiali sono infatti ecologici e naturali e le scarpe sono tutte realizzate a mano.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi