Dove andare pasqua 2019

Con l'arrivo della primavera e le feste di Pasqua imminenti, valutare l’ipotesi di una breve vacanza viene abbastanza spontaneo. Del resto le giornate si sono allungate e le temperature si sono alzate, insomma tutto gioca a nostro favore. Organizzare una vacanza però richiede tempo e uma buona organizzazione e la prima domanda che ci si pone è sempre la stessa: dove andare?.

A questa domanda non esiste una risposta univoca ma in questi articolo ti propongo alcune tra le mete più ambite, non dovrai fare altro che scegliere quella più adatta ai tuoi interessi.

Le migliori mete italiane per Pasqua 2019

Prima di rivolgere lo sguardo al vecchio continente, iniziamo dall’Italia che è ricca di mete turistiche la cui bellezza è riconosciuta in tutto il mondo.

Le cinque terre. La prima meta che ti propongo è in Liguria e precisamente alle 5 terre. Le cinque terre sono per l’appunto 5 piccoli borghi che affacciano sul mare e rientrano nell’elenco dell’UNESCO. Dal momento che si tratta di piccoli centri, le 5 terre (varnaza,……) sono la destinazione ideale per chi ha pochi giorni di break e tanta voglia di un primo assaggio d’estate.

Catania. Tra le destinazioni più desiderate per questa vacanze rientra Catania, piccola perla sicula. Del resto la Sicilia resta una delle terre più belle che si trovano nel nostro paese e una vacanza seppir breve è d’obbligo. Non solo Catania, ma anche Palermo rientra tra le mete italiane più desiderate per le feste di Pasqua.

Roma. La città eterna resta sempre una delle mete da prendere in considerazione quando si parla di vacanze italiane. Meno indicata nel periodo estivo ma perfetta per la primavera, visitare Roma in questo periodo sell’anno è certamente un’ottima idea in quanto il clima favorevole renderà piacevoli le passeggiate alla scoperta della storia che ha da raccontare la capitale.

Vacanze di Pasqua 2019, le mete europee

Anche in Europa ci sono alcune capitali che ben si prestano a delle brevi vacanze. Fino a qualche anno fa, una delle destinazioni più ambite era Londra ma la capitale inglese è troppo grande e merota ben più di un fine settimana. Scartando dunque le grandi capitali, ecco quali sono le destinazioni migliori da prendere im considerazione per queste festività.

Copenhagen. La prima capitale che va prese in considerazione è Copenaghen. Questo periodo dell’anno è particolarmente adatto a visitare la città per via del clima favorevole. Inoltre la capitale danese è certamente una città a “portata d'uomo” nel senso che la si puoi visitare in pochi giorni e con piccoli spostamenti.

Porto. Una piccola perla che affaccia sull’oceano è la città di Porto. Terza città più popoloso del Portogallo e importante polo turistico, Porto è una delle tappe più consigliate nel periodo di Pasqua, in tutto il Portogallo questa festività è particolarmente sentita e si celebra ovunque. In alternativa, anche Lisbona potrebbe essere una meta da considerare.

Quelle proposte sono alcune delle mete più belle che si possono prendere in esame per una breve vacanza ma non sono certamente le uniche.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi